05.04.2018

Riforma in materia di emissioni in atmosfera

Il decreto legislativo n. 183/2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 16 dicembre 2017, n. 293, ha fortemente modificato la disciplina in materia di emissioni, con particolare riferimento agli impianti medi di combustione, alla disciplina degli impianti che possono rilasciare emissioni in atmosfera, nonché agli impianti termici civili di potenza termica nominale inferiore a MW 3. Di particolare rilievo sono le nuove norme che precisano il coordinamento delle autorizzazioni per le emissioni in atmosfera con la disciplina dell’autorizzazione integrata ambientale (AIA) e con quella dell’autorizzazione unica ambientale (AUA). Viene inoltre prevista una nuova, specifica disciplina per le emissioni odorigene.
Per approfondimenti sulle nuove disposizioni si rinvia al contributo dell’avv. Luciano Butti “Emissioni: tutte le novità a riforma della legislazione” in Ambiente & Sicurezza, New Business Media, 2018, n. 2, p. 90.

Back to list