03.01.2020

“Fanghi di depurazione vicenda riaperta?”

Barbara Stefanelli,
Ambiente&Sicurezza, New Business Media, 2020, n. 1, p. 74.

I giudici di Palazzo Spada hanno, peraltro, affermato l’incompetenza delle Regioni a “ritoccare” in aumento, vale a dire in termini meno restrittivi, i limiti applicabili con riguardo ai valori di Csc di cui alla tabella 1, colonna A, allegato V, parte IV del D.Lgs. n. 152/2006, previsti per i suoli in materia di bonifica dei siti contaminati.

Per la versione integrale della Rivista clicca qui.

Torna all'elenco