01.01.2001

“Scarichi idrici: la Cassazione cerca di sostituirsi al legislatore”

Luciano Butti,
Rivista giuridica dell’ambiente, Giuffrè, 2001, n. 1, p. 83

Nota a sentenza di Cassazione, sez. III, 10 luglio 2000

Agli scarichi da insediamento produttivo esistenti ed autorizzati ai sensi della legge 10 maggio 1976, n.319, in caso di superamento dei limiti tabellari previsti dalla stessa normativa, verificatosi prima dell’entrata in vigore della legge 11 maggio 1999, n.152, si applica l’art. 59, comma 3, in combinato disposto con l’art. 62, comma 12, della legge 11 maggio 1999, n.152, il quale punisce la violazione del divieto di aumento dell’inquinamento nel periodo transitorio.

Back to list