01.01.2002

“La normativa italiana sui rifiuti”

Luciano Butti,
G. Butti, AA.VV.,
Giuffrè, 1999 (prima edizione), 2002 (seconda edizione).

Giuffrè ha pubblicato un nuovo volume, a cura di Cristina Rapisarda Sassoon, con il contributo di Luciano Butti dal titolo “Le sanzioni”.
Con il D.Lgs. n. 22/1997, modificato dal successivo D.Lgs. n. 389/1997, l’Italia ha avviato il difficile percorso attuativo delle nuove Direttive quadro in materia di rifiuti. Si tratta, in particolare, delle Direttive n. 91/156 sui rifiuti in generale, n. 91/689 sui rifiuti pericolosi e n. 94/62 sui rifiuti di imballaggi, che hanno determinato un vero e proprio cambiamento di rotta nella gestione dei rifiuti. L’obiettivo delle normative non è più infatti solo quello di garantire forme corrette di smaltimento, ma quello, ben più ambizioso, di una gestione integrata dei rifiuti centrata soprattutto sulla prevenzione alla fonte e sull’avvio al recupero, al riutilizzo e al riciclo. L’opera fornisce un punto di riferimento sullo stato attuativo delle norme italiane in tema di rifiuti e delle prassi più idonee a far convergere protezione ambientale e competitività delle imprese.

Back to list