01.01.2006

“Obbligo di bonifica e proprietario non responsabile”

Federico Peres,
Rivista Giuridica dell’Ambiente, n.1/2006, p.37

L’individuazione del soggetto obbligato ad effettuare la bonifica di un’area contaminata costituisce uno degli aspetti più controversi nella materia regolata dal D.M. 471/1999. In particolare continua a restare vivo il dibattito sugli obblighi di messa in sicurezza o, secondo altri, di bonifica che gravano sul proprietario dell’area, consapevole ma non responsabile della contaminazione soprattutto in ipotesi di possibile aggravamento della contaminazione ed in caso di pluralità di diversi responsabili.

Back to list