18.07.2006

“Dalla nuova direttiva sui rifiuti, nuovi possibili attriti con la disciplina nazionale”

Luciano Butti,
Ambiente & Sicurezza, Il Sole 24 Ore, 2007, n. 14, p. 75.

Codificare la normativa comunitaria sui rifiuti e agevolare il superamento delle disparità fra le legislazioni degli Stati membri in materia di smaltimento e recupero di rifiuti. Questi principali obiettivi in base ai quali il parlamento europeo e il Consiglio hanno adottato la direttiva 2006/12/CE del 5 aprile 2006 relativa ai rifiuti.

Back to list