01.06.2017

“Rifiuti e legge penale il dovere di informarsi”

Beatrice Toniolo,
Ambiente & Sicurezza, New Business Media, 2017, n. 6, p. 70.

Il principio nella sentenza della Cassazione sezione III, 18 gennaio 2017, n. 2243. Il gestore potrà invocare a propria scusante l’ignoranza incolpevole dei precetti solo quando dimostrerà di aver fatto tutto il possibile per documentarsi.

Back to list