08.07.2014

“Contaminazione. Onere probatorio e responsabilità della casa madre”

Alessandro Kiniger,
Ambiente & Sicurezza, New Business Media, 2014, n. 13, p. 93

Nota a sentenza TAR Abruzzo – Pescara, sezione I, 30 maggio 2014, n. 204, Pres. Eliantonio, Est. Balloriani.

Siti contaminati – Responsabile – Onere della prova – “Più probabile che non” – Responsabilità casa madre – Concezione sostanzialistica di impresa – Illecito ambientale a carattere permanente.

Torna all'elenco