15.06.2016

“Stato di emergenza. Gestione e smaltimento dei rifiuti”

Jacopo Perina,
Ambiente & Sicurezza, New Business Media, 2016, n. 11, p. 101.

Nota a sentenza Cassazione penale, sezione III, 6 aprile 2016, n. 13738 (ud. 20 gennaio 2016), Pres. Ramacci, Est. Andreazza.
La nozione di “gestione” di rifiuti, nel contesto emergenziale del D.P.C.M. 9 luglio 2010, ricomprende necessariamente anche le condotte di smaltimento pur in assenza di una autonoma specificazione: ne consegue che gli smaltimenti non autorizzati di rifiuti configureranno il reato di gestione illecita nel contesto delineato dai limiti spaziali e temporali della normativa straordinaria.

Torna all'elenco