01.03.2019

“Emissione in ambito AIA il superamento dei valori riguarda anche gli scarichi”

Alessandro Kiniger,
Ambiente&Sicurezza, New Business Media, 2019, n. 3, p. 97.

Nota a sentenza Cassazione Penale, sez. III, 14 novembre 2018, n. 51480, pres. Lapalorcia.
L’ipotesi contravvenzionale di cui all’art.29-quaterdecies, comma 3, lettera a) è senz’altro applicabile anche agli scarichi, sussistendo, ovviamente, le ulteriori condizioni richieste dalla legge. Da ciò consegue che la diversa ipotesi di cui alla lettera c) riguarda i soli scarichi recapitanti nelle aree di salvaguardia delle risorse idriche destinate al consumo umano di cui all’articolo 94, oppure in corpi idrici posti nelle aree protette di cui alla vigente normativa, indipendentemente dal superamento di limiti di emissione, che non vengono, infatti, indicati.

Torna all'elenco