01.03.2019

“Il TAR Umbria interviene in tema di VIA e AIA di una discarica”

Alessandro Kiniger,
Ambiente&Sicurezza, New Business Media, 2019, n. 3, p. 100.

Nota a sentenza TAR Umbria, Perugia, sez. I, 14 dicembre 2018, n. 680, pres. Potenza.
Non richiede sottoposizione a Via l’intervento che rappresenta una modifica ad un progetto già autorizzato e sottoposto a valutazione di impatto ambientale, consistente nella realizzazione di un nuovo fabbricato finalizzato ad ottimizzare gli spazi complessivi dell’impianto, che lasci invariata la potenzialità complessiva di trattamento autorizzata.

Torna all'elenco