17.06.2019

“Il concetto di interferenza rilevante sui luoghi di lavoro. Applicazioni giurisprudenziali recenti”

Barbara Stefanelli,
4cLegal, 17 giugno 2019.

E’ sempre più frequente misurarsi con realtà d’impresa complesse e dinamiche caratterizzate da una tendenziale frammentazione delle singole attività lavorative svolte, frammentazione resa possibile dal punto di vista giuridico, dall’impiego di strumenti negoziali quali il contratto di appalto, di fornitura di beni e servizi, ecc. A tale parcellizzazione, tuttavia, non è conseguita una adeguata organizzazione e gestione della sicurezza sul lavoro come evidenziato dal verificarsi di infortuni sempre più connessi alla compresenza, nel medesimo contesto aziendale, di lavoratori di imprese diverse. La Suprema Corte di recente si è pronunciata, dunque, sul concetto di interferenza sul luogo di lavoro determinata dal verificarsi di quello che potremmo definire “contatto rischioso”.

>Articolo

 

Torna all'elenco