03.04.2020

Ordinanza Regione Sicilia: misure speciali per la gestione integrata dei rifiuti

La Regione Sicilia, con ordinanza n. 1 del 27 marzo 2020, dispone delle misure speciali per la gestione integrata dei rifiuti, con lo scopo di gestire al meglio l’emergenza Covid-19. Tramite l’atto vengono introdotti alcuni provvedimenti derogatori, in particolare:
– un trattamento speciale per i rifiuti provenienti da abitazioni di soggetti positivi al Covid-19 o, più in generale, posti in isolamento fiduciario in casa;
– aumento della capacità giornaliera e annuale degli impianti di smaltimento rifiuti, in deroga alle autorizzazioni;
– al fine di tutelare al meglio i cittadini nell’attuale situazione emergenziale, il Presidente della Regione potrà disporre l’obbligo per il gestore di un impianto di accettare i conferimenti in ingresso ritenuti necessari;
– viene data massima priorità da parte delle Autorità ai procedimenti autorizzatori concernenti la realizzazione, il potenziamento, la riconversione e l’avvio di impianti pubblici per lo stoccaggio, il trattamento, il recupero, il riciclaggio e lo smaltimento dei rifiuti, ritenuti strategici e necessari per il superamento dell’emergenza.

Tale ordinanza rimane in vigore per i prossimi sei mesi. In allegato il provvedimento.

Torna all'elenco