09.04.2020

Delibera Regione Emilia-Romagna: novità su scadenze AIA e AUA

La Regione Emilia Romagna, con D.G.R. n. 211 del 16.03.2020, è intervenuta sulle scadenze relative ad AIA e AUA, fornendo alcune disposizioni operative determinate dall’emergenza COVID, tra le quali si segnalano:
– la non tassatività delle frequenze relative agli autocontrolli, previste per il monitoraggio delle prestazioni ambientali dell’installazione o dell’impianto in condizioni normali di esercizio;
– in caso di impossibilità di effettuazione di tali autocontrolli, la possibilità di differirli previa comunicazione al Servizio Autorizzazioni e Concessioni di ARPAE (SAC), fermo restando il rispetto del numero annuale di autocontrolli (così da non dover modificare l’autorizzazione);
– in caso di impossibilità di predisporre il report AIA, prima della scadenza si dovrà contattare il SAC di ARPAE indicando la data presunta entro la quale si ritiene sarà possibile adempiere (la comunicazione costituirà modifica non sostanziale automaticamente accettata);
– la fissazione di termini massimi, decorrenti dalla data di cessazione dell’efficacia delle misure restrittive, per la realizzazione di alcuni adempimenti elencati nella delibera.

In allegato la Delibera.

Torna all'elenco