23.06.2021

La Commissione Europea ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

La Commissione Europea ha approvato il PNRR presentato dall’Italia. Lo ha riferito Ursula von der Leyen nella giornata di ieri in una conferenza stampa congiunta con il Presidente del Consiglio Mario Draghi. La Presidente della Commissione ha affermato che il piano “soddisfa chiaramente i criteri esigenti che abbiamo stabilito insieme. È ambizioso, è lungimirante e contribuirà a costruire un futuro migliore per il popolo italiano e per la nostra Unione Europea”. Esso, inoltre, secondo la Presidente, “renderà il Green Deal europeo una realtà. È il momento di digitalizzare le nostre economie. Ed è il momento di iniettare nuova energia nell’unica economia sociale di mercato europea economia sociale di mercato. Il 37% di NextGenerationEU Italia Domani sosterrà i nostri obiettivi verdi, dai grandi lavori di efficienza energetica per edifici pubblici e case, incentivi fiscali, investimenti diretti; alla mobilità urbana sostenibile, per esempio; ma anche per aumentare l’uso di energie rinnovabili, per esempio, misure per spingere la produzione di energia offshore o la rete elettrica intelligente. Uno dei più grandi beni dell’Italia più grande patrimonio dell’Italia è la sua natura unica” (link: https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/statement_21_3158).

Occorrerà ora attendere l’approvazione da parte anche del Consiglio dell’Unione Europea per l’approvazione in via definitiva del Piano.

 

Torna all'elenco