Deborah Salvagno

Dottoressa in Giurisprudenza

Iscritta al Registro Speciale dei Praticanti presso l’Ordine degli Avvocati di Verona.

Dopo essersi laureata all’Università di Trento con una tesi in diritto della proprietà intellettuale dal titolo “La brevettabilità del genoma umano dopo il caso Myriad Genetics”, Deborah Salvagno ha iniziato a collaborare con B&P Avvocati a partire dal 2019.

All’interno dello Studio, collabora principalmente nel contenzioso e nella consulenza stragiudiziale in materia di diritto civile relativamente a tematiche ambientali.